Le 10 cose che non conosci dei Griffin

Le 10 cose che non conosci dei Griffin

C’è un sacco di cose che non conoscete di questa serie animata, fidatevi di noi. La serie TV animata dei Griffin può essere facilmente paragonata ad un episodio di una telenovela. Esperienze di premorte, rivalità, cancellazioni della serie e accuse di plagio. Ecco solo alcuni fatti poco conosciuti, ma interessanti, riguardanti questa serie animata della Fox.

1. Cartoon Network il salvatore

E ‘ abbastanza noto che I Griffin siano stati inizialmente cancellati dalla Fox, e in seguito riportati in TV. Quello che è meno noto è stato lo spostamento dello show su Cartoon Network a farlo tornare in vita. Sembra che le repliche su Adult Swim ( canale via cavo americano che condivide lo spazio con Cartoon Network) abbiano aiutato la crescita dei fan dei Griffin, e fatto aumentare considerevolmente le vendite dei DVD. La Fox, resasi conto dell’errore fatto, fece subito subito realizzare nuovi episodi e riporto in vita la serie.

I Griffin sul canale Cartoon Network
I Griffin, dopo la cancellazione, andarono in onda su Cartoon Netwok.

 2. Cartoon Wars

I Griffin hanno sempre avuto un po’ di polemica intorno a sé, ma è la serie tv è arrivata fino al punto di guadagnarsi le ire dei rivali. South Park ha mandò in onda un episodio in due parti intitolato “Cartoon Wars”, in cui i Griffin venivano costantemente derisi con scherzi che avevano poco o nulla a vedere con la storia.

L’episodio in realtà ha coniato la frase “manatee jokes” (scherzo lamantino), dopo che ha mostrato una vasca piena di lamantini (mammiferi acquatici di grosse dimensioni) che decidevano le trame delle puntate dei Griffin selezionando della palle contenenti riferimenti alla cultura pop. In pratica, adesso un “manatee jokes” è quando uno dei personaggi dice qualcosa che non ha nulla a che fare con la trama o personaggi dello spettacolo, ma conduce in un flashback della scena descritta.

3. Cartoon Wars – parte 2

South Park non è stato il solo a farsi gioco dei Griffin. Anche i simpsons hanno dato il via ad una rivalità. Tutto è iniziato quando I Simpson, all’interno di un episodio, hanno mostrarono una foto di Peter Griffin con su scritto “Plagarisimo” (plagio). Questo diede il via un botta e risposta tra i due spettacoli. I Griffin sono arrivati al punto di mostrare Glenn Quagmire in “intimità” con Marge Simpson. La scena prosegue con Homer che scopre la moglie traditrice e si conclude con Quagmire che stermina tutti e cinque i componenti della famiglia Simpsons. Negli USA la rete televisiva non ha permesso la trasmissione di questa scena, ma è comunque disponibile nei DVD.

4. Le tante voci di Meg

Meg Griffin (negli USA) attualmente è doppiata dall’attrice Mila Kunis, ma non è sempre stato così. Nell’episodio pilota della serie, la prima doppiatrice è stata l’attrice Rachel MacFarlane, sorella dell’ideatore della serie. Negli episodi successivi, Meg è stata doppiata da Lacey Chabert (anche se non accreditata) e infine è arrivata la Kunis.

Meg Griffin è doppiata da Mila Kunis
Meg Griffin e l’attrice Mila Kunis.

5. Chris Griffin, detto anche Buffalo Bill

Quando si tennero le audizioni per il ruolo di Chris, molti attori che furono esaminati davano una voce a Chris da “surfer” (surfista), secondo MacFarlane. Quando Seth Green fece il provino, tuttavia, fece qualcosa di diverso. Sembra che all’inizio di quella settimana, Green e amici scherzassero tra di loro parlando nello stile vocale di Buffalo Bill, il serial killer del film “Il silenzio degli innocenti”. Seth Green fece il provino utilizzando proprio quella la voce, e questo gli fece conquistare la parte del figlio un po lento di comprendonio dei Griffin.

Seth Green doppia Chris Griffin
Seth Green e Chris Griffin

6. La mamma di Patrick Warburton non è una fan

Patrick Warburton, la voce del poliziotto paraplegico Joe Swanson, ha un sacco di fan che lo adorano. Purtroppo, sua madre non è tra di loro. La madre di Warburton, una devota cristiana, si è spinta fino al punto di scrivere lettere al FCC (Commissione comunicazioni federali americana) esprimendo il suo disappunto per lo show e cercando ripetutamente di convincerli a chiudere la serie TV.

Patrick Warburton la voce di Joe Swonson
Patrick Warburton la voce del poliziotto Joe Swonson.

7. MacFarlane sopravvissuto all’undici settembre

Un fatto molto meno divertente dello show riguarda il suo creatore, Seth MacFarlane, in quale arrivò molto vicino ad essere un vittima dell’11 settembre 2001. Per sua stessa ammissione, MacFarlane, la notte prima del volo bevve qualche bicchiere di troppo e non riuscì a raggiungere l’aeroporto in tempo. L’aereo che perse, fu dirottato e si schianto nella torre nord del World Trade Center.

8. La vita di Larry

Prima di “Family Guy” (i Griffin), ci fu “The Life of Larry”. MacFarlane creò un breve cartone animato chiamato “The Life of Larry” (La vita di Larry) che mostrava le avventure di Larry, un’uomo di mezza età del New England, e il suo cane Steve. Grazie a questo corto, MacFarlane riuscì ad ottenere un accordo per la produzione di un episodio pilota dei Griffin, dove Larry e Steve diventarono rispettivamente Peter e Brian.

9. Storia non raccontata di Stewie

Il bambino omicida e sessualmente ambiguo, Stewie, non è estraneo alle polemiche, anche dietro le quinte. MacFarlane è stato accusato di aver rubato il protagonista dalla serie di Chris Ware: “Jimmy Corrigan: The Smartest Kid on Earth” (Jimmy Corrigan: Il ragazzo più intelligente della Terra).

MacFarlane ha sostenuto di non aver mai sentito parlare o visto il fumetto quando ha creato Stewie, ma ha ammesso che ci sono somiglianze. Entrambi dispongono di bambini con la testa a forma di pallone da football, QI (quoziente d’intelligenza) alto e un modo di parlare molto eloquente.

Jimmy Corrigan e Stewie Griffin
Jimmy Corrigan e Stewie Griffin.

10. L’importante è partecipare

I premi Emmy hanno categorie separate per le serie televisive animate, ma la squadra dei Griffin è andata oltre. Nel 2009, i Griffin è diventata la prima serie animata ad essere nominata per la miglior serie comica. Non accadeva dal tempo dei Flintstones, nel 1961. Anche se non portò a casa il trofeo, la nomina in sé fu già un bel risultato.

I Flintstones insieme ai Griffin
Un classico della TV, I Flintstones insieme ai Griffin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 − due =