Il talento dei Griffin

2.11 – Il talento dei Griffin

  • Serie TV: I Griffin
  • Stagione: 02
  • Episodio: 11
  • Titolo originale: A Picture Is Worth a 1,000 Bucks

Per il suo compleanno, Peter guida la famiglia fino a “Bob’s Funland and Putt Putt Golf”. Il proprietario dell’attrazione, Bob Funland, caccia il gruppo dopo che hanno causato ripetuti problemi agli altri clienti. Peter si deprime per la mancanza di successi nella sua vita e ricorda Bob Funland come un perdente dai tempi del liceo. Chris regala a Peter un quadro straordinariamente bello, ma Peter lo usa semplicemente per coprire un buco nel finestrino della sua auto. Un mercante d’arte di nome Antonio Monatti compra il quadro per 5000 dollari e spinge Peter a portare Chris a New York City, dove potrebbe diventare un famoso artista.

Sotto il pretesto di coltivare il talento naturale di suo figlio, Peter affida completamente Chris a Monatti mentre il resto della famiglia fa un tour della città, affascinata dalle grandi attrazioni cittadine. Monatti dà a Chris un completo restyling, tingendogli i capelli di verde, vestendolo con abiti alla moda, cambiandogli il nome in “Christobel” e presentandolo a Kate Moss. Dice a Chris che non potrà mai più vedere il padre senza cultura. Quando Chris acconsente controvoglia, Peter lo rinnega e, mentre cerca un altro modo per diventare famoso al Rockefeller Center, scopre il talento di Meg per l’imitazioni di uccelli. Lois inganna Peter facendogli credere che alla première dell’opera d’arte di Chris ci saranno spogliarelliste che distribuiranno taco gratuiti.

Dopo una grandiosa presentazione alla Monatti Gallery, il capolavoro di “Christobel” si rivela essere una serie di ritratti di Peter in uno stile reminiscente a quello di Andy Warhol. Monatti e la “folla dell’arte” detestano immediatamente il nuovo lavoro e rifiutano Chris come un impostore. Mentre la famiglia si prepara a tornare a Quahog, Calvin Klein nota Stewie e lo sceglie immediatamente come “il volto” per la sua nuova linea di pannolini di design.